12:16 19 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
130
Seguici su

Il bilancio globale delle vittime di coronavirus nel mondo è di 836 mila decessi su un totale di oltre 26 milioni di casi. Nuovo picco di contagi in India, mentre rallenta il virus in Brasile.

Aumenta la diffusione del virus Sars-Cov-2 nei vari stati del mondo, con quasi 246 mila contagi e 4.355 morti registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms). I Paesi più colpiti dalla pandemia continuano ad essere Usa e Brasile, con oltre 1.000 nuovi decessi, e l'India, che nelle ultime 24 ore ha registrato un nuovo record di contagi dall'inizio dell'epidemia. 

Mentre nel mondo proseguono le ricerche per i vaccini, il nuovo coronavirus ad oggi ha colpito 25.602.665 persone provocando 852.758 decessi in tutto il mondo. 

Usa

Questo mercoledì gli Stati Uniti hanno registrato 39.670 nuovi casi di contagio e 1.056 decessi correlati al virus, secondo i dati della Johns Hopkins University.

Il totale dei casi di positività accertati dall'inizio dell'epidemia nel Paese è ora pari a 6.114.406 casi, di cui 185.744 decessi.

Brasile 

Mercoledì sera il ministero della Salute ha riferito nel bollettino quotidiano che nelle ultime 24 ore, in Brasile sono stati registrati 1.184 nuovi decessi per COVID-19, che elevano il bilancio delle vittime dall'inizio dell'epidemia a 123.780. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 46.934 nuovi casi di positività, per un totale di 3.997.865 di casi accertati di persone che hanno contratto il Sars-Cov-2. I casi totali di guarigione, invece, sono 3.210.405, mentre  663.680 persone sono sotto osservazione. 

Nella 35esima settimana epidemiologica il numero di morti per COVID-19 è sceso dell'11%  rispetto alla precedente. Il numero di casi confermati di malattia è rimasto stabile, con una fluttuazione del -1% nello stesso periodo.

India

Le autorità sanitarie indiane hanno registrato, nelle ultime 24 ore, 83.883 casi di positività, un picco record dall'inizio dell'epidemia nel Paese. 

Il nuovo balzo porta a  3.853.407 il totale dei contagiati, appena 100.000 meno rispetto al Brasile, la seconda nazione più colpita al mondo. Il bilancio delle vittime della malattia ha raggiunto 67.376 persone, con 1.043 nuovi decessi registrati nell'ultimo giorno. Più di 2,97 milioni di persone si sono riprese in India dall'inizio dell'epidemia.

I dati riferiti oggi dal ministero della Salute confermano un trend della malattia in aumento. Il giorno prima, infatti, l'India ha registrato 78.357 nuovi casi di coronavirus e 1.045 decessi.

Secondo quanto riferisce Reuters, la fase acuta dell'epidemia di Covid-19 in India potrebbe causare dei ritardi nella raccolta di canna da zucchero, minacciando la fornitura in tutto il mondo, poiché milioni di lavoratori migranti potrebbero avere paura di viaggiare a causa del nuovo coronavirus.

Tema:
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
Tags:
Brasile, USA, India, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook