06:14 23 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Donald Trump ha pubblicato un memorandum per limitare o bloccare i finanziamenti federali alle città "anarchiche", dove i sindaci non riescono a porre fine alle proteste antirazziste.

Nel mirino del presidente Usa ci sono ancora le città di Portland, Seattle, Washington, DC e New York City, teatro dell'onda lunga di manifestazioni antirazziste, dove le proteste dopo la morte di George Floyd a maggio, si sono trasformate in disordini e saccheggi. 

"La mia amministrazione non permetterà ai dollari delle tasse federali di finanziare quelle città che si sono trasformate in zone senza legge", ha detto Trump nel memorandum diffuso mercoledì dalla Casa Bianca.

"Per garantire che i fondi federali non vengano indebitamente sprecati né spesi in un modo che viola direttamente la promessa del nostro governo di proteggere la vita, la libertà e la proprietà, è imperativo che il governo federale riveda l'uso dei fondi federali da parte delle giurisdizioni che consentono l'anarchia, la violenza e la distruzione nelle città americane ", ha detto.

Trump ha chiesto alla sua amministrazione di pubblicare sul sito web del Dipartimento di Giustizia, entro le prossime due settimane, un elenco che identifichi le giurisdizioni statali e locali che "hanno permesso che la violenza e la distruzione di proprietà persistessero".

In un mese, Trump vuole che il direttore dell'Ufficio di gestione e bilancio riferisca all'amministrazione quali "giurisdizioni anarchiche" dovrebbero avere un accesso limitato o sfavorevole alle sovvenzioni federali, secondo il memorandum.

Tags:
Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook