23:25 23 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
3331
Seguici su

Nella tarda notte di oggi è entrata in funzione la contraerea siriana per intercettare obiettivi ostili nello spazio aereo di Damasco.

Secondo quanto riferito, lunedì notte i missili anti-aerei siriani sono stati lanciati contro razzi in arrivo su Damasco. Diversi video mostrano quelle che sembrano essere intercettazioni riuscite da parte delle unità della contraerea siriana.

L'agenzia Sana riporta che gli aerei dell'aviazione israeliana hanno lanciato una serie di attacchi missilistici nei sobborghi meridionali di Damasco.

"Il sobborgo meridionale di Damasco è stato sottoposto all'aggressione aerea israeliana. La nostra difesa aerea sta respingendo una serie di attacchi missilistici", scrive l'agenzia.

A sua volta l'esercito israeliano ha detto che non avrebbe commentato le notizie diffuse dai media stranieri.

"Non commentiamo le notizie dei media stranieri", ha detto il servizio stampa dell'esercito.

​L'agenzia di stampa araba siriana Sana ha riferito inoltre che le difese aeree "hanno affrontato" diversi obiettivi alle porte di Damasco, così come vicino all'aeroporto internazionale della città, notando che molti dei missili sono stati abbattuti. Secondo quanto riferito, i missili sarebbero stati lanciati nell'area del Monte Hermon, un massiccio che si trova a cavallo del confine siriano-libanese appena a nord delle alture del Golan, che sono occupate da Israele e da cui Israele ha organizzato attacchi contro Damasco in passato.

Ricordiamo che episodi simili tra Israele e Siria sono avvenuti non di rado durante l'estate.

Video

Tags:
Bombardamenti in Siria, Esercito della Siria, Damasco, crisi in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook