03:06 20 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
1111
Seguici su

Due presunti terroristi, uno italiano e uno kuwaitiano sono stati arrestati a Londra dopo essere atterrati con un volo proveniente da Vienna. L'aereo è stato scortato dai caccia militari della RAF.

L’Unità delle operazioni speciali della regione orientale ha arrestato un italiano di 48 anni ed un kuwaitiano di 34 anni presso l’aeroporto internazionale di Stansted nel Regno Unito per terrorismo.

L’arresto è avvenuto domenica sera alle 7pm ora locale.

La notizia è stata comunicata dalla polizia di frontiera in un comunicato stampa ripreso e rilanciato dal quotidiano britannico The Guardian.

I due uomini sono atterrai all’aeroporto di Stansted con un volo proveniente da Vienna e sono stati arrestati secondo l’articolo 7 del Terrorism Act.

La BBC ha riportato che la RAF, l’Aeronautica militare della Regina, ha fatto elevare in volo due Typhoon dall’aeroporto militare RAF Coningsby per intercettare il volo Ryanair sul quale volavano anche i due presunti terroristi, ed hanno scortato l’aereo all’aeroporto di Stansted.

Pilota del volo Ryanair avvertito

Ryanair ha confermato alla BBC che l’equipaggio del volo partito da Vienna e diretto all’aeroporto di Essex è stato allertato per un potenziale problema di sicurezza a bordo.

Il portavoce di Ryanair ha dichiarato alla BBC che “in linea con le procedure il capitano ha informato le autorità britanniche e ha proseguito per Londra Stansted, dove l’aereo è atterrato normalmente e ha rullato fino a una postazione remota dove i passeggeri sono sbarcati in sicurezza.”

Correlati:

Sequestro autobus in Ucraina: regista di Earthlings non approva atti di terrore in nome del film
Iran, Occidente "paradiso sicuro dei terroristi", l'affondo del ministro degli Esteri Zarif
Esercito siriano e militari russi conducono grande operazione contro terroristi in Siria
Tags:
Terrorismo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook