12:59 24 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Venerdì sera, il mondo ha pianto la morte della star di Black Panther, l'attore americano Chadwick Boseman è scomparso all'età di 43 anni dopo una battaglia di quattro anni contro il cancro al colon.

Il messaggio twittato venerdì sera dall’account Twitter dell’attore americano Chadwick Boseman, che confermava la sua morte per cancro al colon in stadio 4, è diventato il post più gradito nella storia del social network, ha detto Twitter sabato.

“Un vero combattente, Chadwick ha perseverato in tutto e ti ha portato molti film che hai imparato ad amare”, si legge nella dichiarazione pubblicata sull’account Twitter dell’attore. “Da Marshall a Da 5 Bloods, August Wilson’s Ma Rainey’s Black Bottom e molti altri, tutti sono stati film giranti mentre subiva innumerevoli interventi chirurgici e la chemioterapia.”

Dalla pubblicazione avvenuta venerdì sera, il tweet, pubblicato dalla Boseman’s estate tramite il suo account, ha ottenuto 5,8 milioni di like (ora 6,4 milioni di cuoricini accesi). Un numero che Twitter ha detto essere il più alto nella storia del social network.

“Il tweet più apprezzato di sempre”, ha scritto Twitter. “Un tributo degno di un re”.

Boseman, conosciuto maggiormente per il suo ruolo da protagonista nel film dei supereroi Marvel del 2018 “Black Panther”, ha iniziato la sua lotta contro il cancro nel 2016. La sua salute alla fine si è deteriorata ed è morto a Los Angeles, California, Stati Uniti, circondato dalle persone a lui più vicine, lo ha riferito la sua società.

Correlati:

Chadwick Boseman, si spegne a 43 anni l'interprete di Black Panter
Tags:
Hollywood, cinema
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook