08:29 01 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
2313
Seguici su

Dopo la manifestazione contro l'obbligo di indossare la maschera, svolta oggi a Parigi, la polizia francese ha emesso decine di multe da 135 euro alle persone che non avevano le mascherine.

Resta complicata la situazione sanitaria in Francia, dove nella giornata di ieri a causa dell'aumento dei casi di contagio, il presidente Macron non si è sentito di escludere il rischio di un secondo lockdown. 

In diversi comuni, tra cui importanti centri come Bordeaux, Strasburgo oltre a Parigi e Marsiglia, gli amministratori locali stanno emanando ordinanze che impongono l'obbligo di mascherina anche all'esterno e per protestare contro questa decisione nel pomeriggio di sabato a Parigi si è svolta una manifestazione dei movimenti "no mask", conclusasi con l'intervento della polizia, per far rispettare le stesse ordinanze.

"A questo punto, abbiamo multato 73 persone, incluso l'organizzatrice di questo evento", ha riferito la prefettura della polizia sulla pagina Twitter.

La sanzione per coloro che non indossano la mascherina è pari a 135 euro.

La polizia ha affermato che la donna che ha organizzato la manifestazione a Place de la Nation, nel centro di Parigi, non ha rispettato le misure anti-contagio, nonostante avesse promesso di seguirle.

Ai manifestanti è stato richiesto di lasciare il luogo della manifestazione.

Coronavirus in Francia

Negli ultimi giorni la Francia ha registrato un brusco aumento di casi di contagio da coronavirus. Venerdì nel paese sono stati conclamati oltre 7.300 nuovi casi, il più grande aumento giornaliero da quando il numero dei nuovi contagi ha raggiunto la soglia dei 7,5mila a marzo.

In totale dall'inizio della pandemia in Francia sono stati registrati 304.947 casi di contagio dal COVID-19, oltre 30 mila pazienti sono deceduti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook