12:07 19 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
6232
Seguici su

E' in corso una manifestazione dei sostenitori del presidente bielorusso Alexandr Lukashenko in periferia sud-est della capitale bielorussa, riferisce Sputnik Belarus.

La manifestazione intitolata "Donne per unità e pace" si sta svolgendo nella periferia sud-est di Minsk. Il corteo è iniziato intorno alle 18.00.

In una zona davanti un centro commerciale è stato montato un palco con gli altoparlanti. I dimostranti sventolano le bandiere nazionali bielorusse e scandiscono lo slogan "per la Bielorussia".

Nella piazza sono presenti alcune pattuglie della polizia che osservano la situazione e vigilano sul rispetto dell'ordine pubblico da parte dei manifestanti.

Elezioni presidenziali e proteste in Bielorussia

Il 9 agosto si sono tenute le elezioni presidenziali in Bielorussia. Secondo il Comitato Elettorale Centrale, il capo di Stato, Alexander Lukashenko, ha guadagnato l'80,1% dei consensi, seguito da Svetlana Tikhanovskaya con il 10,12%. L'opposizione non ha riconosciuto questi risultati e la stessa Tikhanovskaya è partita per la Lituania.

Da più di due settimane nel Paese si svolgono proteste non autorizzate contro i risultati delle votazioni. Nei primi giorni, i manifestanti sono stati dispersi, con le forze di sicurezza che hanno usato gas lacrimogeni, idranti, granate assordanti e proiettili di gomma.

Domenica a Minsk e in alcune città della Bielorussia si sono svolte manifestazioni di protesta per il 15° giorno dopo le elezioni presidenziali con i manifestanti che si sono fermati a poche decine di metri dal cordone allestito dalle forze di sicurezza lungo l'intera larghezza del viale nei pressi del Palazzo dell'Indipendenza, residenza del Presidente, continuando a cantare slogan contro l'attuale capo di stato bielorusso.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook