03:24 29 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (97)
4545
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia entrerà in possesso di un secondo vaccino per il Covid-19 nel mese di settembre.

Il capo di stato russo Vladimir Putin ha reso noto che lo sviluppo di un secondo vaccino russo per il coronavirus sarà terminato nel mese di settembre.

"Un altro vaccino sarà pronto a settembre [...] il preparato è in sviluppo presso il famoso Istituto Vector di Novosibirsk", è stato l'annuncio di Putin. 

Il presidente russo ha quindi sottolineato come entrambi i vaccini dimostreranno la propria competitività, auspicando che il secondo preparato possa essere altrettanto efficace quanto il primo.

Durante il suo discorso il capo di stato russo ha quindi riferito in merito alle buone condizioni di salute di sua figlia, tra le prime persone in Russia a farsi inoculare il primo vaccino russo contro il coronavirus, sottolineando

Il primo vaccino russo contro il coronavirus, sviluppato dall'Istituto di Ricerca Gamaleya, denominato Sputnik V era stato registrato in Russia all'inizio del mese di agosto.

La scorsa settimana lo stesso Istituto Gamaleya e il Fondo Russo per gli Investimenti diretti hanno rilasciato nuove informazioni sulla metodologia di testing utilizzata per il vaccino, rivelando i risultati delle sperimentazioni, le piattaforme tecnologiche impiegate e quindi confermata sicurezza del preparato.

 

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (97)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook