13:55 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 121
Seguici su

Il Partito Repubblicano ha dato il via alla sua convention lunedì. L'evento di quattro giorni, ridotto drasticamente a causa della pandemia di coronavirus, si svolge in parte online e in parte dal vivo a Charlotte (North Carolina) e Washington, DC.

Il Partito Repubblicano si è riunito formalmente per nominare il presidente Donald Trump come candidato per le elezioni di novembre, con i delegati degli Stati che lunedì hanno dato vita all'appello formale.

Trump si è assicurato più dei 1.276 delegati necessari per vincere con l'appello ampiamente ancora in corso. 

​"Trump ha formalmente abbastanza voti dei delegati per essere il candidato (l'appello continua)", recita il tweet.

"Donald Trump è stato ufficialmente rinominato dai delegati del partito repubblicano. L'appelo si è svolto di persona a Charlotte (anche se con solo 300+ presenti)", cita ques'altro.

L'attuale presidente si è assicurato circa 2.339 delegati alle elezioni primarie del Partito repubblicano tra febbraio e agosto, con il suo unico avversario, l'ex governatore del Massachusetts Bill Weld, che se n'è assicurato uno soltanto.

Solo circa 300 degli oltre 2.000 delegati totali erano presenti di persona a Charlotte, mentre il resto si è unito alla convention da remoto.

La notizia arriva a pochi giorni dall'ufficialità di Joe Biden come candidato democratico. 

Tags:
Presidenziali USA 2020, USA, Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook