21:49 30 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
327
Seguici su

Le proteste a Lafayette, in Louisiana, sono sfociate in rivolte durante la notte per l'uccisione di un uomo di colore da parte della polizia mentre cercava di arrestarlo, secondo quanto riportato dall'Associated Press.

Diverse dozzine di persone sono scese nelle strade della città sabato sera per protestare contro la morte di Trayford Pellerin. L'incidente è avvenuto venerdì sera quando la polizia aveva risposto a una chiamata per un uomo armato di coltello. Durante l'arresto, ha opposto resistenza e ha cercato di scappare, così la polizia ha aperto il fuoco. Nel video dei testimoni oculari, pubblicato sui social network, almeno sei agenti di polizia circondano il giovane mentre cerca di entrare nel negozio e gli sparano a distanza ravvicinata circa 10 volte.

La polizia dello Stato ha avviato un'indagine. L'American Civil Liberties Union ha descritto l'accaduto come "un orribile episodio di violenza della polizia contro i neri, che ha portato alla morte".

Durante la giornata le proteste nella città di Lafayette sono proseguite pacificamente, ma di notte si sono trasformate in rivolte, la polizia ha dovuto disperdere i manifestanti con fumogeni. I manifestanti hanno lanciato fuochi d'artificio contro gli edifici. Diverse persone sono state arrestate.

Gli Stati Uniti e poi altri Paesi occidentali sono stati travolti dalle proteste del movimento Black Lives Matter a seguito della barbara uccisione dell'afroamericano George Floyd da parte di un poliziotto bianco a Minneapolis durante l'arresto. Il video, in cui si vede il poliziotto schiacciare col ginocchio il collo di Floyd, ammanettato e faccia a terra, mentre si lamentava di non riuscire a respirare, è diventato presto virale, suscitando lo sdegno dell'opinione pubblica e la rabbia della comunità afroamericana.

Video 

Correlati:

Louisiana, USA: ucciso afroamericano, si teme nuovo caso Floyd
Kanye West fa richiesta per partecipare a elezioni presidenziali in Louisiana poco prima di scadenza
Tags:
USA, Proteste
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook