02:18 20 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

L'8 gennaio un Boeing 737 della compagnia Ukraine International Airlines si è schiantato subito dopo il decollo dall'aeroporto di Teheran. Le autorità iraniane hanno dichiarato che l'aereo era stato abbattuto per errore dopo che i militari lo avevano confuso con un obiettivo ostile sullo sfondo delle tensioni e dei timori di raid statunitensi.

I passeggeri del Boeing ucraino sono rimasti vivi per 19 secondi dopo che il primo missile ha colpito l'aereo di linea, ha segnalato oggi l'agenzia Nournews con riferimento ad un comunicato dell'Agenzia per l'aviazione civile iraniana basato sulla su lettura delle scatole nere.

Secondo l'agenzia di stampa, il presidente dell'authority sull'aviazione civile ha esortato tutti i Paesi coinvolti nelle indagini sull'incidente ad astenersi dalla politicizzazione della questione.

Abbattimento aereo di linea ucraino in Iran

Circa 176 persone sono morte dopo che un Boeing 737-800 della Ukraine International Airlines è stato abbattuto dopo il decollo dall'aeroporto iraniano Imam Khomeini di Teheran l'8 gennaio scorso.

L'aereo della Ukraine International Airlines è stato abbattuto dopo che i militari iraniani lo avevano confuso con un missile da crociera ostile sullo sfondo delle tensioni e dei timori di raid statunitensi, dopo che il generale iraniano Qasem Soleimani è stato ucciso a seguito di un attacco di droni statunitensi vicino all'aeroporto internazionale di Baghdad il 3 gennaio.

A luglio Teheran ha accettato di pagare risarcimenti a seguito del tragico abbattimento dell'aereo passeggeri ucraino. Allo stesso tempo il direttore dell'associazione delle compagnie assicurative iraniane ha sostenuto che le società europee del settore, piuttosto che Teheran, dovrebbero farsi carico della copertura dei costi relativi all'aereo.

Tags:
Aereo, Incidente, Iran, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook