20:11 29 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
112
Seguici su

"Finding Freedom", un nuovo libro di memorie sui reali, scritto dagli autori americani Carolyn Durrand e Omid Scobie, ha rivelato dettagli sull'esperienza di Meghan Markle all'interno della famiglia reale.

Secondo uno degli autori del libro, Omid Scobie, i principi William e Harry non si sono parlati per due mesi dopo che Harry e sua moglie Meghan Markle hanno annunciato al pubblico la loro decisione di separarsi dalla famiglia reale.

Scobie ha affermato che i fratelli hanno smesso di parlare durante il cosiddetto Vertice di Sandringham a gennaio e hanno avuto pochissimi contatti da allora in quanto il loro rapporto "richiederà tempo per rigenerarsi".

Durante quell'incontro, i reali discussero dei piani di Harry e Meghan di dimettersi come membri a tempo pieno della famiglia reale.

Dopo che la coppia ha reso pubblico il loro piano, la spaccatura tra William e Harry si è aggravata, secondo Scobie. L'autore ha spiegato che William era sconvolto dalla decisione poiché credeva che avesse danneggiato la reputazione della famiglia reale.

"Penso che la distanza tra i fratelli sia diventata sempre più ampia", ha affermato.

Parlando durante una nuova intervista televisiva, Scobie ha affermato che la tensione tra Meghan e Kate sulle battaglie dell'attrice durante la gravidanza ha inasprito la loro relazione, aggiungendo che i legami tra le due mogli reali "non sono mai realmente progrediti".

Correlati:

Principi William e Harry smentiscono rapporti difficili
Rivelati i dettagli sul primo incontro tra Meghan Markle e il principe William
Ritorno di Harry e Meghan, per il principe Carlo "la porta è sempre aperta"
Tags:
Meghan Markle
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook