14:26 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
18014
Seguici su

Il 9 agosto si sono tenute le elezioni presidenziali in Bielorussia. Secondo la Commissione elettorale centrale, il capo dello stato, Alexander Lukashenko, ha guadagnato l'80,1%.

La candidata alla presidenza della Bielorussia Svetlana Tikhanovskaya nel suo nuovo videomessaggio su YouTube ha affermato di essere pronta a diventare leader nazionale.

"Sono pronta ad assumermi la responsabilità e ad agire durante questo periodo come leader nazionale in modo che il paese si calma ed entri in un ritmo normale", ha spiegato.

La politica ha anche sottolineato la necessità di liberare tutti i prigionieri politici e preparare una base legislativa e le condizioni per organizzare nuove elezioni, i cui risultati saranno "incondizionatamente accettati dalla comunità mondiale".

"Oggi i bielorussi mostrano miracoli di eroismo, solidarietà, decenza. Di volta in volta dimostriamo al mondo la nostra dedizione alle idee di resistenza non violenta e con questo dimostriamo che la verità non è dalla parte della forza e delle armi, la verità è dalla parte della forza d'animo, dell'onestà, della decenza e del coraggio", ha detto Tikhanovskaya.

Ha sottolineato che la cosa principale è l'indipendenza del Paese, questa è "quella costante che non può essere persa in nessuna circostanza". In conclusione, il candidato si è rivolto ancora una volta ai funzionari della sicurezza con un appello a non eseguire "ordini criminali" e "mettersi dalla parte del popolo".

Il 9 agosto si sono tenute le elezioni presidenziali in Bielorussia. Secondo la Commissione elettorale centrale, il capo dello stato, Alexander Lukashenko, ha guadagnato l'80,1%, seguito da Svetlana Tikhanovskaya con il 10,12%. L'opposizione non ha riconosciuto questi risultati e la stessa Tikhanovskaya è partita per la Lituania.

Da più di una settimana nel Paese si tengono proteste non autorizzate contro i risultati del voto, ma sono state represse dalle forze di sicurezza. Gas lacrimogeni, cannoni ad acqua, granate assordanti e proiettili di gomma sono stati usati contro i manifestanti. Secondo il Ministero degli Affari Interni, centinaia di persone sono rimaste ferite durante i disordini, tra cui circa 120 funzionari di sicurezza, un manifestante è rimasto ucciso.

Correlati:

Leader dell'opposizione bielorussa Svetlana Tikhanovskaya invita autorità al dialogo
Proteste in Bielorussia, Svetlana Tikhanovskaya invita la popolazione a rispettare la legge
Bielorussia, Svetlana Tikhanovskaya sta bene e si trova in Lituania
Tags:
Alexander Lukashenko
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook