19:10 30 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

L'attacco alla compagnia tedesca sarebbe avvenuto la scorsa settimana, senza dettagli chiari sull'entità della violazione e sul suo impatto.

Secondo Bild am Sonntag, dati sensibili di politici federali e militari potrebbero essere stati rubati in un attacco hacker apparentemente riuscito che ha preso di mira il  servizio di trasporto del Bundestag.

L'attacco della scorsa settimana, confermato al canale televisivo ARD da un portavoce del ministero federale della Difesa, era diretto contro il data center della BWFuhrparkService GmbH, che gestisce anche il servizio di trasporto del Bundestag.

Il 75,1 percento dell'azienda è di proprietà del Ministero federale della difesa, con Deutsche Bahn che possiede il restante 24,9 percento.

Nel 2019, i membri del parlamento federale tedesco - il Bundestag - hanno fatto ricorso ai servizi di trasporto della compagnia per 142mila occasioni, riferisce la pubblicazione.

Il 14 agosto BWFuhrparkService GmbH ha informato il parlamento dell'attacco hacker.

Gli indirizzi residenziali privati ​​dei membri del Bundestag potrebbero essere entrati in possesso dagli hacker, come le prenotazioni dei servizi di trasporto dei parlamentari, i loro nomi, l'ora di inizio del viaggio, la destinazione e tutti i requisiti opzionali come un seggiolino per auto vengono salvati nel sistema di pianificazione.

L'amministrazione del Bundestag ha scritto per informare i gruppi parlamentari dell'incidente, aggiungendo:

"I responsabili dell'attacco e le loro motivazioni non sono noti."

Non è ancora chiaro se questo sia stato il primo incidente che ha coinvolto un attacco di hacking al data center o se i dati siano stati manipolati o trapelati.

Oltre ai propri esperti forensi informatici, incaricati di analizzare e riparare i danni, la società di flotte di veicoli si è avvalsa dei servizi di HiSolutions AG, che lavora a stretto contatto con le forze armate tedesche.

Anche l'Ufficio federale per la sicurezza informatica era stato informato dell'attacco.

"Se l'analisi non avrà successo, l'intenzione è di coinvolgere il Bundeswehr Cyber ​​Security Center", si legge in una lettera citata dell'amministrazione Bundestag.

Il vicepresidente del Bundestag Thomas Oppermann (SPD) è stato citato da Bild am Sonntag:

"C'è una grave violazione della sicurezza ... L'incidente deve essere risolto rapidamente."

Correlati:

Bundeswehr: l’espansione del Coronavirus non ha impatto sulle esercitazioni Defender 2020
Berlino parla di “modernizzazione” Bundeswehr, ma in realtà significa “guerra con la Russia”
Bundeswehr ferma preparazione delle forze armate irachene
Tags:
hacker
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook