12:08 19 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
122
Seguici su

Il Pentagono sta organizzando una task force per investigare gli UFO avvistati dagli aerei da guerra dell'Aviazione americana.

Secondo il vice segretario per la Difesa USA David Norquist, il Pentagono ha lanciato una task force per investigare gli avvistamenti di UFO fatti dagli aerei da guerra dell'aviazione statunitense. Secondo varie voci, riportate dalla CNN, sarà lo stesso vice segretario a guidare la task force, impegnata a fare luce su questi misteri in precedenza analizzati dalla Marina Usa.

Sia il Pentagono che i membri del Congresso esprimono da tempo preoccupazioni riguardo la comparsa di oggetti volanti non identificati su basi militari USA, che metterebbero a rischio i velivoli statunitensi. C'è molta confusione sulla loro origine ma in generale si pensa si tratti di mezzi di altri Paesi alla ricerca d'informazioni d'intelligence.

L'esistenza del progetto per una task force per l'investigazione degli UFO è stata confermata pubblicamente il mese scorso dopo un'udienza al Senato.

Il Pentagono in precedenza ha anche pubblicato dei video dei suddetti avvistamenti.

L'idea della task force è emersa per la prima volta in un rapporto di giugno della commissione sui servizi segreti del Senato degli Stati Uniti, in cui si diceva che il suo obiettivo era "standardizzare la raccolta e la segnalazione di fenomeni aerei non identificati".

Il gruppo di lavoro cerca anche di determinare se gli oggetti non identificati visti sorvolare o vicino agli Stati Uniti sono esempi di tecnologia aerospaziale rivoluzionaria sviluppata da "governi nemici".

I senatori hanno elaborato una nuova norma che impone alla task force di presentare relazioni semestrali sugli UFO alle commissioni su intelligence e forze armate del Congresso. La norma è inclusa nella legge sull'autorizzazione dei servizi segreti per l'anno fiscale 2021, che è stata approvata e passata in Senato.

Le prime notizie sul progetto della task force

E' stato nel 2017 che il Dipartimento della Difesa confermò per la prima volta l'esistenza di un progetto segreto per studiare gli avvistamenti militari di UFO. Tale progetto fu chiamato Advanced Aerospace Threat Identification Program (AATIP) che funzionava ufficialmente sotto dell'Agenzia di intelligence per la difesa dal 2007 al 2012.

Il direttore del programma, ex funzionario dell'intelligence Luis Elizondo, ha affermato che è continuato per anni con il sostegno dei funzionari della Marina e della CIA dopo che i finanziamenti del governo si sono esauriti nel 2012.

Correlati:

I misteriosi cacciatori di UFO del Pentagono pubblicheranno alcuni dei loro risultati
Media: il Pentagono studia gli UFO
Pentagono pubblica video di F-18 che intercettano un UFO
Tags:
Pentagono
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook