15:14 21 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 13
Seguici su

Mercoledì sera è avvenuto un incidente nei pressi del comune svizzero di Pfafers, nel canton San Gallo, in cui tre turisti spagnoli sono morti e uno risulta disperso mentre facevano canyoning. Lo riportano i media svizzeri, citando la polizia.

Un gruppo di turisti spagnoli ieri sera stavano praticando canyoning, ovvero torrentismo, sport che consiste nella discesa delle gole con corsi d’acqua mediante l’utilizzo di tecniche e attrezzature speciali. I turisti erano in quattro, senza guida.

A quanto si apprende, sono stati sorpresi da un violento temporale verso le 19:00 di ieri. I soccorritori, giunti sul posto dopo il temporale, sono riusciti a trovare tre corpi privi di vita. La quarta persona del gruppo risulta essere dispersa.

Le ricerche proseguono.

Nell'anno scorso in Valchiavenna sono deceduti mentre stavano praticando canyoning un turista tedesco e uno austriaco.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook