09:35 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
202
Seguici su

Le autorità di Galizia, comunità autonoma spagnola, mettono in atto il divieto di fumare in strada, nonché in luoghi dove non risulta possibile rispettare la distanza di sicurezza. Lo ha annunciato oggi il presidente della Giunta regionale Alberto Nunez Feijoo.

Il divieto di fumare in Galizia interesserà non solo le strade, ma anche terrazze degli alberghi e le strutture di ristorazione.

Come riporta il giornale El Periodico, il presidente della Giunta ha dichiarato in una conferenza stampa che gli esperti considerano il fumo del tabacco come un fattore che contribuisce alla diffusione del virus.

La misura che prevede il divieto di fumare nei luoghi pubblici, dove non è possibile il rispetto delle distanze di sicurezza, è stata discussa oggi ad una riunione del comitato clinico di esperti sulla prevenzione del COVID-19.

La pubblicazione di un’ordinanza pertinente è attesa questa sera e dovrebbe entrare in vigore da domani, 13 agosto.

A luglio il ministero della Salute della Spagna ha informato, citando la commissione di sanità pubblica del sistema sanitario nazionale, che il fumo aumenta il rischio di diffusione del coronavirus.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook