23:35 29 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1103
Seguici su

In un sondaggio condotto dal settimanale RadioTimes tra i suoi lettori, i fan di James Bond, il leggendario agente segreto al servizio di Sua Maestà, hanno assegnato la palma della migliore interpretazione delle versioni cinematografiche del personaggio nato dalla penna dello scrittore Ian Fleming nel 1953.

Come facile prevedere, il migliore James Bond di sempre è risultato Sean Connery.

Secondo la pubblicazione infatti, tra i 14mila fan che hanno espresso la loro opinione, Connery ha ottenuto nella sfida diretta al primo turno contro l’attore inglese Dan iel Craig, il 56% dei voti contro il 43% di Craig.

Dall’altra parte del tabellone l'inglese Pierce Brosnan ha stravinto la sfida, ottenendo il 76% delle preferenze, contro l’attore australiano George Lazenby, fermo al solo 24% dei voti.

La terza sfida, dall’esito più imprevedibile, ha visto Roger Moore perdere con il 41% dei consensi contro il suo successore Timothy Dalton, che ha ottenuto il 49% dei voti (i resti sono determinati dagli indecisi).

Così, in finale, Sean Connery ha affrontato Dalton e Brosnan, vincendo con il 44% dei voti e ampio margine. Al secondo posto si è piazzato Dalton - con il 32%, e il ‘bronzo’ è andato a Brosnan con il 23%.

Sean Connery è stato il primo storico agente della fortunata versione cinematografico 007. Ha recitato in cinque film nella parte di James Bond: ‘Dr. No’, 1962, (in Italia uscito con il titolo ‘Licenza di uccidere’), ‘Dalla Russia con amore’, 1963, Missione Goldfinger, 1964, ‘Thunderball’, 1965 ('Operazione tuono') e ‘Si vive solo due volte’, 1967.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook