02:14 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
624
Seguici su

George Floyd ha perso la vita il 25 maggio 2020 dopo essere stato soffocato dalla pressione esercitata per oltre 11 minuti sul suo collo dall'agente Derek Chauvin, il quale dovrà rispondere del reato di omicidio.

Nelle scorse ore è emerso un nuovo video integrale dell'arresto che ha portato lo scorso 25 di maggio alla morte del 46enne afroamericano George Floyd.

Un giudice del Minnesota ha disposto la pubblicazione da parte della polizia della sequenza filmata, della durata di oltre mezz'ora, ripresa dalla microcamera di uno degli agenti autori dell'arresto, Thomas Lane.

Il video mostra l'arrivo degli agenti presso il negozio, dal quale era arrivata la segnalazione del fatto che Floyd stesse cercando di pagare con una banconota da 20 dollari falsa.

Gli agenti, una volta arrivati sul posto, chiedono spiegazioni sull'accaduto al commerciante e poi si avvicinano a Floyd, il quale è seduto nella propria autovettura.

Nel corso della registrazione è possibile udire l'agente Lane gridare a Floyd: "Alza quelle fottute mani", nel momento in cui tenta di arrestare l'afroamericano, il quale a sua volta risulta essere spaventato dalla prospettiva di dover scontare una lunga pena detentiva in virtù dei suoi precedenti penali.

Floyd è quindi costretto ad uscire dalla macchina e viene ammanettato con difficoltà dagli agenti, che cercano di farlo sedere nella loro volante mentre questi si dimena e urla "non riesco a respirare".

E' proprio a questo punto che sulla scena si vede irrompere Darnella Frazier, la 17enne autrice del video, in seguito divenuto virale, della morte di Floyd.

L'autopsia di George Floyd

L’autopsia indipendente ordinata dalla famiglia dell’afroamercano George Floyd ha dimostrato che a causare il decesso è stato il soffocamento provocato dalla pressione sul collo esercitata dall'agente Derek Chauvin, il quale è accusato di omicidio di secondo grado. 

Tale pressione ha portato Floyd al soffocamento ed alla morte. A queste conclusioni è giunto l'esame autoptico eseguito su richiesta della famiglia del 46enne afroamericano.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook