15:48 26 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
142
Seguici su

Nell'ultimo periodo si è avuta un'intensificazione degli interventi dell'aviazione russa per rispondere a delle intrusioni di aeromobili americani nei pressi del territorio russo.

Un caccia da combattimento russo ha intercettato un drone statunitense che stava sorvolando il Mare dei Ciukci.

A renderlo noto è il Centro per la gestione della Difesa nazionale della Federazione Russa:

"L'11 agosto i sistemi di controllo aereo hanno individuato un bersaglio aereo sopra le acque neutrali del Mare dei Ciukci. Per intercettarlo, sono decollati tre caccia MiG-31 delle forze aeree del Distretto Militare Orientale.

Secondo le autorità l'aeromobile è stato identificato come un RQ-4B Global Hawk ed è stato sottolineato che l'operazione è stata svolta in conformità con le leggi internazionali.

Nella giornata di ieri un episodio simile si era verificato nel Mar Nero, dove un caccia russo Su-27 era stato fatto decollare per intercettare un aereo spia degli USA.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook