11:31 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
1150
Seguici su

Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha fiducia nei progressi della Russia per sviluppare un vaccino contro COVID-19 e si è proposto come primo volontario per i test clinici.

Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha espresso la sua grande fiducia nel vaccino anticovid sviluppato dalla Russia. Duterte ha elogiato il lavoro svolto dagli scienziati russi e si è messo a disposizioni come volontario per la sperimentazione, secondo quanto riferisce Reuters. 

"Dirò al presidente Putin che ho un'enorme fiducia nei progressi della Russia per combattere il COVID-19 e credo che il vaccino prodotto sia davvero buono per l'umanità", ha detto lunedì Duterte a un canale televisivo.

La rapida ricerca per il vaccino e la competizione tra i vari Paesi per arrivare per primi al traguardo, ha destato molti sospetti nella popolazione, riguardo la possibilità che la rapidità nella produzione possa comprometterne la sicurezza. Duterte si è offerto come volontario per la sperimentazione, al fine di aumentare la fiducia dei cittadini nel vaccino. 

"Posso essere il primo su cui il vaccino verrà testato", si è offerto il presidente filippino.

Il vaccino russo verrà fornito alle Filippine o verrà prodotto in serie nel Paese in collaborazione con un'azienda locale.

Recentemente Manila ha espresso dichiarato la volontà di collaborare con la Russia per testare, fornire e produrre il vaccino. Le Filippine hanno attualmente uno dei più alti numeri di persone infette da COVID-19 in Asia, con quasi 7.000 casi al giorno.

Intanto, il CEO  del Russian Direct Investment Fund (RDIF), un fondo sovrano da $ 10 miliardi creato dal governo russo per coinvestire nell'economia russa insieme ai fondi sovrani di altri paesi, ha dichiarato la disponibilità immediata per sostenere i trial clinici del coronavirus russo nelle Filippine, già nel mese di agosto. 

I test clinici del vaccino in Russia sono iniziati il 18 giugno presso il Burdenko Main Military Clinical Hospital e la Sechenov First Moscow State Medical University. Tutti i 38 partecipanti hanno sviluppato l'immunità dal virus. Il primo gruppo è stato dimesso il 15 luglio, il secondo il 20 luglio. Nella mattina di martedì 11 agosto il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, ha annunciato la registrazione del vaccino russo per il Covid-19. 

Tags:
Rodrigo Duterte, Russia, vaccino, Filippine
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook