22:49 21 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Le proteste a Portland giungono dopo settimane di manifestazioni contro la brutalità e il razzismo della polizia scoppiati nelle città statunitensi, tra cui Portland, dopo la morte di un uomo afroamericano, George Floyd, ucciso dalla polizia il 25 maggio.

Un lama di nome Caesar, che lavora come animale terapeutico e "lamattivista", ha partecipato alle proteste di Portland, secondo il 'Washington Post'.

Larry McCool, che vive a Jefferson, nell'Oregon, ha portato il suo lama, Caesar, ai raduni in qualità di animale da terapia. I manifestanti si sono messi in fila per ricevere abbracci di sostegno emotivo durante le manifestazioni e in altri luoghi in cui si è presentato.

Le foto del lama, ormai una celebrità, sono emerse sui social media.

Il "No Drama lama" Caesar e il suo custode, Larry McCool, hanno marciato nelle proteste di Portland del movimento Black Lives Matter e l'animale ha esercitato un'influenza calmante sia sui manifestanti sia sulla polizia, recita il tweet.

"Non mi importa quanto qualcuno sia grande, robusto, ardente - potrebbe essere un grosso manifestante in tenuta antisommossa, ma lui verrà su e darà un grande abbraccio a Caesar. È tutto ciò che posso fare prevenire le sue azioni con le coccole", ha detto Larry McCool.

I lama sono noti per essere animali molto amichevoli, ben socializzati e piacevoli da avere intorno, in quanto sono animali da branco.

Le manifestazioni a Portland seguono settimane di proteste contro la brutalità della polizia e il razzismo scoppiati nelle città degli Stati Uniti dopo la morte dell'uomo afroamericano George Floyd sotto custodia di polizia il 25 maggio. Tuttavia, molte delle proteste si sono trasformate in rivolte piene di violenza contro agenti di polizia e civili, nonché atti di vandalismo, incendio doloso e saccheggi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook