04:04 29 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
103
Seguici su

Il primo a partire con le lezioni è Mecleburgo-Pomeraria, il land meno colpito dall'epidemia, con 877 casi positivi e 20 decessi su 1,6 milioni di abitanti.

L'aumento dei contagi registrato in alcuni land tedeschi negli scorsi giorni, non ha fermato l'anno scolastico che in Germania si appresta a cominciare. A fare da apripista è stata la regione del Meclemburgo-Pomeraria, dove per 152.700 scolari la campanella di inizio lezioni ha squillato questo lunedì. Giovedì sarà la volta di Amburgo e poi, la prossima settimana, di Berlino. 

Nonostante il ministro dell'Educazione, Anja Karliczek, abbia richiesto l'utilizzo obbligatorio delle mascherine, le misure adottate per riaprire in sicurezza varieranno di stato in stato, poiché la gestione scolastica nei Land non è competenza del governo federale.

Le mascherine saranno obbligatorie a Berlino e Amburgo, ma non in Meclemburgo-Pomerani, dove i bambini sono compartimentati nelle classi per evitare che l'esplosione di un focolaio pandemico comprometta l'intero istituto.

Tuttavia Berlino mira a inserire l'obbligo di mascherina in un piano globale di prevenzione. "Un simile obbligo di mascherina sembra una considerazione ragionevole", ha detto una portavoce della cancelliera Angela Merkel, secondo quanto riporta Europa Today.

In Germania ci sono stati 210mila casi di positività al nuovo coronavirus e circa 9.150 decessi, ha calcolato il Robert Koch Institute. Nelle ultime 24 ci sono stati 509 nuovi positivi e 7 decessi. 

Tags:
Coronavirus, Scuola, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook