01:31 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
122
Seguici su

Solo lo scorso 12 luglio il POTUS è apparso per la prima volta dall'inizio della pandemia con una mascherina sul volto, ma ha precisato di non essere mai stato contrario all'uso.

Donald Trump ha inviato una e-mail ai suoi supporter per invitarli a indossare la mascherina. Se fino a qualche settimana fa il presidente Usa mostrava una certa riluttanza nei confronti del dispositivo e aveva risposto al professore Antony Fauci, capo della task force anti-coronavirus della Casa Bianca, che ne chiedeva l'obbligo, che tale principio si scontra con quello americano di libertà. Adesso Trump scrive ai suoi elettori che usare la mascherina è un atto patriottico. 

"I Patrioti indossano la mascherina", è il titolo della lettera. "Siamo tutti insieme, e mentre so che c'è stata una certa confusione nell'uso delle mascherine per il viso, penso che sia qualcosa che dovremmo cercare di fare tutti quando non siamo in grado di essere socialmente distanziati dagli altri", si legge. 

“Non mi piace nemmeno indossarli. Le maschere possono essere buone, possono andare bene o possono essere fantastiche". Donald Trump è apparso pubblicamente con la mascherina soltanto il mese scorso, durante una visita il centro medico militare nazionale "Walter Reed".

La mascherina "potrebbe aiutarci a tornare al modo di vivere americano - prosegue il presidente - che molti di noi giustamente amavano prima di essere colpiti così terribilmente dal virus cinese. Il mio pensiero è che non abbiamo nulla da perdere e potenzialmente tutto da guadagnare".

La situazione negli Usa

L'epidemia da nuovo coronavirus continua a flagellare gli USA, con i più alti livelli di contagio giornaliero al mondo. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 46.321 casi positivi, in lieve calo rispetto ai 47.508 di lunedì. La netta riduzione si nota rispetto alle scorse settimane quando è stato raggiunto il picco di 77 mila contagi giornalieri. Il presidente Donald Trump commenta che l'alto livello giornaliero dei contagi è determinato dal numero di test effettuati, il più elevato al mondo. 

Gli Usa sono il Paese più colpito al mondo dalla pandemia di COVID-19, con  4.711.323 casi e 155.366 decessi, 532 avvenuti nell'ultimo giorno.

Tema:
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook