02:26 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

A portare alle dimissioni sarebbero stati i dissapori tra il ministro degli Esteri e il premier Hassan Diab.

Il ministro degli Esteri libanese Nassif Hitti ha ufficialmente rassegnato le proprie dimissioni dal suo incarico al premier Hassan Diab. Lo riferisce Sky News Arabia.

Stando a quanto riportato, il ministro ha maturato la decisione in seguito all'esclusione dai colloqui bilaterali con la sua controparte francese Jean-Yves Le Drian, il quale è stato di recente in visita a Beirut.

Il ministro, spiega ancora Sky News Arabia, avrebbe inoltre espresso la propria insoddisfazione per la gestione da parte del governo di diverse questioni di importanza nazionale, tra cui la crisi economica che attanaglia il Paese.

Altro motivo che avrebbe portato alle dimissioni irrevocabili sarebbe da individuarsi nei dissapori personali tra lo stesso Hitti e il premier Diab.

La situazione politica in Libano continua ad essere altamente instabile, nonostante in seguito alle proteste dell'ottobre 2019 si sia assistito ad un rimpasto di governo, con le dimissioni dell'ex premier Hariri.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook