17:21 22 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
492
Seguici su

Elon Musk ha scatenato una bufera sui social con un tweet in cui afferma che gli Usa possono colpire chiunque vogliano, incluso la Bolivia per il litio, provocando persino l'intervento dell'ex presidente boliviano.

Il fondatore di Tesla, una delle maggiori società di auto elettriche, è stato protagonista di una polemica sui social a causa di un tweet sul recente colpo di Stato in Bolivia, all'interno di una discussione sugli interventi economici del governo USA su Twitter. 

Quando un utente di Twitter ha scritto che non è nell'interesse delle persone che "il governo USA organizzi un colpo di Stato contro Evo Morales in Bolivia affinché tu possa ottenere il litio da quel Paese", Elon Musk ha seccamente risposto: 

"Noi colpiremo chiunque vogliamo! Fattene una ragione". 

La risposta del CEO di Tesla, è rimbalzata sui social scatenando reazioni negative, inclusa quella del diretto interessato alla discussione, Evo Morale il presidente costretto a rinunciare dopo una sollevazione degli oppositori sostenuti da una parte dell'esercito, motivata da rivendicazioni elettorali su cui lo stesso New York Times ha sollevato dei dubbi

"Elon Musk, il padrone della più grande fabbrica di auto elettriche, dice sul colpo di Stato in Bolivia: "Noi colpiremo chi vogliamo". Un'altra prova in più che il golpe è avvenuto per il litio boliviano; e due massacri come saldo. Difenderemo sempre le nostre risorse", scrive Evo Morales.

​Alcuni utenti hanno risposto a Musk invocando la ghigliottina, altri in maniera più o meno ironica, ricordavano che "la legge è quella cosa che puoi infrangere se sei ricco". Un giornalista, Max Blumenthal,  è intervenuto osservando che "Elon Musk, il boss dell'energia "rinnovabile", si prende praticamente il merito del colpo di litio boliviano pochi mesi dopo aver pianificato un incontro con Bolsonaro in vista di una fabbrica Tesla nel Brasile ricco di litio".

​Altri utenti, invece, affermano o sperano che Musk fosse solo sarcastico. 

Tags:
Elon Musk, Evo Morales, Bolivia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook