19:56 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 140
Seguici su

Il servizio di sicurezza federale russo ha arrestato 22 membri di una cellula terroristica in tre regioni russe.

Le forze di sicurezza russe hanno arrestato 22 membri di una cellula dell'organizzazione terroristica del Movimento islamico dell'Uzbekistan (bandito in Russia) a Mosca, Novosibirsk e nella regione di Krasnoyarsk, ha riferito oggi il Servizio di sicurezza federale (FSB).

"In un'operazione speciale a Mosca, Novosibirsk e nella regione di Krasnoyarsk, il personale dell'FSB ha contrastato le attività di una cellula transregionale del terrorismo islamico dell'Uzbekistan, organizzazione terroristica internazionale... Ventidue dei suoi leader e membri ordinari sono stati arrestati," ha dichiarato l'FSB in una nota, aggiungendo che anche il Ministero degli Interni e la Guardia Nazionale hanno partecipato all'operazione.

I membri della cellula hanno reclutato nuovi membri e aiutato il loro dispiegamento in aree di combattimento, hanno finanziato terroristi in Siria e hanno cercato di organizzare attentati terroristici, ha affermato l'FSB.

Agli arrestati sono stati sequestrati testi vietati, video propagandistici e passaporti falsi sono stati sequestrati.

Video

Correlati:

Russia, l'Fsb ha sventato degli attentati terroristici nella regione di Rostov
FSB russo ha arrestato un sostenitore di Daesh che pianificava un attentato terroristico
Putin a riunione FSB: intensificare lotta al terrorismo
Tags:
Uzbekistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook