02:26 25 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
241
Seguici su

Il presidente degli Stati Uniti ha sostenuto che il conteggio degli immigrati privi di documenti nel processo di ripartizione potrebbe comportare l'assegnazione di due o tre seggi in più in alcuni stati degli Stati Uniti.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo che richiede che i conteggi del censimento vengano adeguati sottraendo gli immigrati privi di documenti.

"È politica degli Stati Uniti escludere dalla base di ripartizione gli stranieri che non sono in uno stato d'immigrazione lecito ... nella massima misura possibile e coerente con la discrezionalità delegata al ramo esecutivo", dice l'ordine emesso martedì .

Ad esempio, l'ordine cita "uno stato" in cui vi sono più di 2,2 milioni d'immigrati clandestini (presumibilmente la California), e includendoli nella ripartizione si tradurrebbe in due o tre seggi in più per lo stato, creando uno squilibrio.

L'ordinanza afferma che la Costituzione degli Stati Uniti richiede che nel censimento siano incluse "persone in ciascuno Stato", ma il termine è stato interpretato in riferimento agli "abitanti di ciascuno Stato". Tuttavia, spetta al ramo esecutivo determinare chi sono gli "abitanti", e tale sentenza include l'esclusione dalla base di ripartizione i clandestini che non hanno uno status d'immigrazione legale".

"La mia amministrazione non sosterrà la rappresentanza del Congresso agli stranieri che entrano o rimangono illegalmente nel paese, perché ciò creerebbe incentivi perversi e minerebbe il nostro sistema di governo", ha affermato Trump. "Proprio come non diamo potere politico a persone che sono temporaneamente qui, non dovremmo dare potere politico a persone che non dovrebbero essere affatto qui".

Il presidente ha aggiunto che la "sinistra radicale" ha cercato di eliminare il concetto di cittadinanza americana e di nascondere il numero reale d'immigrati clandestini negli Stati Uniti.

Dal momento che la Corte Suprema degli Stati Uniti ha recentemente costretto l'Ufficio censimento a rimuovere una domanda di cittadinanza dai moduli di censimento stampati, le autorità dovranno presumibilmente utilizzare stime statistiche per evitare che i "clandestini" vengano elencati nel censimento.

I dati del censimento vengono utilizzati per determinare le dimensioni dei distretti elettorali che forniscono legislatori al Congresso e alle legislature statali.

Correlati:

Coronavirus, USA: Trump annuncia il blocco dell'immigrazione
Immigrazione, pugno di ferro di Trump: via limite detenzione per famiglie migranti
Ora è ufficiale: Trump firma decreto sullo stop all'immigrazione
Tags:
Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook