20:24 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Il 4 agosto Meghan Markle compirà 39 anni ma l'evento non sarà scandito dal suono delle campane reali. Il diniego è posto per volontà della Regina Elisabetta II, che esclude ancora di più i duchi del Sussex dalla famiglia reale dopo la loro spontanea fuoriuscita.

In occasione del genetliaco di Meghan Markle resteranno mute le campane di Westminster Abbey, i cui rintocchi tradizionalmente festeggiano i compleanni dei membri della famiglia reale.

Un'ulteriore esclusione dei duchi del Sussex Harry e Meghan dopo la loro scelta di trasferirsi a Los Angeles, rinunciando a onori e onori di Buckingham Palace. 

A negare la celebrazione all'ex attrice è stata addirittura la Regina Elisabetta in persona, che a quanto pare non brinderà all'evento con un bicchiere del suo gin auto-prodotto.

Una decisione molto forte, poiché nemmeno in occasione del compleanno del principe Andrew si era opposto un rifiuto nonostante questi sia implicato nel caso Epstein.

Per i duchi del Sussex non è quindi tutto oro che luccica: i problemi di privacy e sicurezza, la solitudine del piccolo Archie, i tormenti di Harry, le incomprensioni tra Meghan e il resto della famiglia già davano alla coppia abbastanza grattacapi.

Lontani da casa e  ancora di più dalla famiglia reale, i due coniugi dovranno trovare un modo per rendere insieme speciale l'evento nonostante tutto. 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook