07:30 15 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La morte di George Floyd (88)
596
Seguici su

Esplodono le violenze nella città californiana, durante le proteste antirazziste, dopo che alcuni manifestanti hanno preso di mira attività commerciali. La polizia ha definito gli incidenti come "atti criminali, non proteste pacifiche.

La polizia di Seattle parla di una scia di distruzione e saccheggi, lasciata dai manifestanti antirazzisti durante le proteste di Seattle di domenica, trasformate in un vera e propria rivolta, con scontri e saccheggi nel centro della città. I manifestanti, secondo quanto ricostruito dalle forze di polizia. 

Almeno un agente di polizia è stato portato in ospedale, dopo essere manifestato durante i lanci di pietre e bottiglie incendiarie, mentre due persone sono state arrestate. Bersaglio della furia dei riottosi sono state le attività commerciali delle zone in cui si è diffusa la protesta, edifici, monumenti e un negozio di Amazon Go, come si vede nei numerosi video diffusi sui social.  

La manifestazione, organizzata all'interno delle proteste BLM scoppiate dopo l'uccisione di George Floyd, si sarebbe trasformata in una rivolta dopo l'arrivo di alcuni black block, i cosiddetti "incappucciati" del movimento antifa, spesso responsabili di riots. 

Durante i disordini un edificio è andato a fuoco dopo il lancio di un ordigno all'interno della hall, ma l'incendio non è divampato e non sono state registrate né vittime né danni.

La polizia ha definito gli incidenti come "atti criminali, non proteste pacifiche".

​I video presumibilmente girati sulla scena, mostrano che i rivoltosi irrompere in un Amazon Go nel centro di Seattle. In altri filmati i manifestanti girano su un'auto con la "Black Lives Matter" sulla fiancata.

​I filmati condivisi sui social media hanno mostrato edifici saccheggiati e danneggiati, con finestre rotte.

Subito dopo l'esplosione dell'ondata di proteste negli Usa di fine maggio, a Seattle i manifestanti hanno istituito una zona di protesta occupata (CHOP) per oltre due settimane, occupando diversi blocchi e proclamando loro una zona "libera dalla polizia". L'area è stata successivamente sgomberata.

Tema:
La morte di George Floyd (88)
Tags:
Proteste, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook