18:45 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

I pirati informatici si sono impossessati delle credenziali dei dipendenti per ottenere l'accesso agli account e reimpostare le password. Lo riferisce la società.

Twitter è riuscito a risalire alle modalità con cui è stato condotto l'attacco informatico di questo mercoledì, durante il quale i pirati sono riusciti a violare l'accesso ai profili di personaggi famosi, quali Elon Musk, Bill Gates, Barak Obama e Joe Biden, per invitare i numerosi followers a effettuare un versamento in bitcoin su un link specifico. 

Secondo quanto ha ricostruito l'azienda, gli hacker si sono infiltrati nei sistemi interni dopo essersi impossessati delle credenziali di alcuni dipendenti della società, utilizzando tecniche di ingegneria social per costringere i dipendenti a compiere determinate azioni, attraverso le quali sono entrati in possesso di informazioni chiave.

"Gli aggressori hanno manipolato con successo un piccolo numero di dipendenti e hanno usato le loro credenziali per accedere ai sistemi interni di Twitter, compreso il superamento delle nostre protezioni a due fattori", ha dichiarato la società in un post sul blog in merito.

"Al momento, sappiamo che hanno avuto accesso a strumenti disponibili solo per i nostri team di supporto interno per prendere di mira 130 account Twitter. Per 45 di questi account, gli aggressori sono stati in grado di avviare una reimpostazione della password, accedere all'account e inviare tweet", rende noto l'azienda. 

​Inoltre, per 8 di questi profili, i pirati sarebbero riusciti a scaricare le "statistiche" dell'account, un rapporto dettagliato delle attività con informazioni private. La società non ha reso pubblici gli account violati, avvisando che gli interessati riceveranno una comunicazione riservata dai tecnici di Twitter. 

L'attacco hacker a Twitter

Lo scorso mercoledì Twitter è stato bersaglio del più grande attacco hacker contro un social network. Un team di black hat, gli hacker malevoli che violano i sistemi per commettere, il più delle volte, crimini informatici, sono riusciti a penetrare il sistema interno di Twitter e violare diversi account. 

Tra questi i profili spuntati di blu, cioè accreditati, di una serie di personaggi famosi del calibro di Elon Musk, Bill Gates e Barak Obama. Sulle loro pagine sono spuntati dei twitt in cui si invitavano i numeri followers a versare una somma in bitcoin, cliccando su un link specificato. Con l'attacco i pirati informatici hanno ottenuto l'equivalente di $180.000. 

Secondo quanto rivelato dal NYT, dietro l'attacco ci sarebbe una gruppo di tre o al massimo quattro giovani con non più di vent'anni, residenti tra Usa e Inghilterra. 

Tags:
cyber attacco, Attacco hacker, Twitter
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook