02:17 28 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
161
Seguici su

Le patatine, insieme alle bibite gassate e ai dolci, sono considerate uno degli alimenti più dannosi per la salute. Tuttavia sebbene abbiano effetti negativi sul nostro corpo, sono spesso esagerati. Il problema principale non è nel loro contenuto, ma nel modo in cui vengono consumati, ha spiegato il dietista russo Ivan Alimenko.

Le patatine in genere includono sale e grassi, pertanto sono ad alto contenuto calorico. Fanno male per le persone che soffrono di pressione alta (ipertensione) perché sono salate. Non fanno bene allo stesso modo per le persone che soffrono di aterosclerosi per il contenuto di colesterolo e possono aggravare i soggetti affetti da obesità proprio per le calorie contenute, ha detto l'esperto a Sputnik.

Tuttavia bisogna capire che molti alimenti, sani a prima vista, potrebbero non essere altrettanto salutari per le persone in queste condizioni.

"Se una persona non compra un pacchetto di patatine fritte, ma acquista molta frutta rischia di aumentare di peso perché questi alimenti contengono fruttosio, coinvolto nella produzione di grasso addominale", ha detto.

Il problema principale delle patatine non è nel loro contenuto, ma nel modo in cui vengono consumate, sostiene Alimenko. Se si impara a mangiarle in piccole porzioni, la cattiva fama per cui sono note potrebbe non essere giustificata. Per questo motivo il dietista russo ritiene importante promuovere la vendita di piccoli pacchetti di questi alimenti potenzialmente dannosi per la salute.

"Se i piccoli pacchetti fossero più economici di quelli con grandi dimensioni, si eliminerebbero facilmente questi rischi e minacce. Le persone acquistano pacchetti di grandi dimensioni perché offrono un prezzo migliore al chilo e poi li mangiano tutti", ha concluso.

Ricordiamo che recentemente era stata fornita una spiegazione sull'importanza di consumare il tonno in scatola con moderazione per non mettere a rischio la salute.

Tags:
Società, Alimentazione, Cibo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook