15:41 25 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
0 04
Seguici su

Aumentano i contagi del mondo con un altro record di casi negli Usa, mentre la Catalogna estende le misure di quarantena, che riguardano persino Barcellona.

I casi accertati da positività al nuovo coronavirus hanno superato i 13,8 milioni mentre il numero dei decessi ha raggiunto quota 590.426. L'infezione da Sars-Cov2, dopo aver flagellato Cina e Europa, si è spostata nel continente americano, e si diffonde con una media di 200.000 contagi al giorno. 

USA

In America Settentrionale non si arresta la diffusione del virus, con un nuovo record da contagi registrato nell'ultimo bollettino diramato giovedì negli Usa, con 77 mila nuovi contagi stimati dall'agenzia Reuters. Una cifra superiore rispetto a quella fornita dalla John Hopkins University che riferisce di 68 mila nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore. 

Gli Usa, con quasi 3.6 milioni di contagi, aprono la lista lista dei Paesi più colpiti dal virus. Primi anche per numero di decessi, 138.201 in totale, con 974 morti avvenute nell'ultimo giorno. 

Brasile e America Latina

L'America Latina si è trasformata nel nuovo epicentro della pandemia, con oltre 3,5 milioni di casi accertati e 150 mila morti. Oltre la metà dei casi positivi si trova in Brasile, che giovedì ha superato giovedì i 2 milioni di contagi e 76 mila decessi, secondo quanto riferiscono le autorità sanitarie del Paese. Dall'inizio dell'epidemia a fine maggio ad oggi la media dei decessi giornalieri di circa mille persone al giorno. 

Secondo quanto stimato da alcune università del Paese, a causa della limitata disponibilità di test diagnostici, il reale impatto dell'infezione nella regione è sottostimata e il numero dei contagiati potrebbe aggirarsi a 10 milioni. 

Altri Stati del continente latino americano particolarmente colpiti sono: 

  • Perù con 341.586 positivi, ovvero 110 contagi ogni 10 mila abitanti,e oltre 11 mila decessi;
  • Cile, con 323.698 positivi, ovvero 182 contagiati ogni 10 mila abitanti, e 7.290 decessi; 
  • Messico con 324.041 positivi, ovvero 26 contagiati su 10 mila abitanti, e 35.574 decessi. 

Quarantena a Barcellona

Torna l'incubo lockdown in Spagna, a causa di una preoccupante diffusione dei contagi in Catalogna, nell'area della città di Lleida. Dopo l'imposizione di restrizioni in 8 comuni, nuove misure sono state imposte a causa di un aumento di nuovi casi, 900 registrati nella sola giornata di mercoledì. 

I nuovi provvedimenti impongono ad alcune aree della regione, inclusa Barcellona, misure restrittive. I residenti sono invitati a non uscire di casa, se non per motivi essenziali, ed evitare "le riunioni sociali, le uscite notturne e le attività culturali".

Viene ripristinato il divieto di assembramenti con oltre 10 persone sia nei luoghi pubblici che privati. 

Tema:
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
Tags:
Coronavirus, Barcellona, Catalogna, Spagna, Brasile, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook