19:18 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Nel mondo, secondo la John Hopkins University, il numero di pazienti con COVID-19 ha superato i 13 milioni, di cui almeno 573.000 sono deceduti.

Nelle ultime 24 ore 6.248 persone in 83 regioni russe sono risultate positive al coronavirus, il 24,5% di loro non ha sintomi. Lo ha riferito il quartier generale operativo per combattere la proliferazione del COVID-19.

La maggior parte dei nuovi casi sono stati rilevati a Mosca (613), San Pietroburgo (281), Khanty-Mansi Autonomous Okrug (268), Regione di Sverdlovsk (245), Territorio di Altai (238), Okrug autonomo di Yamalo-Nenets (211) e nella regione di Mosca (198).

8.804 persone sono guarite e 175 pazienti sono deceduti.

Ieri sono stati segnalati 6.537 nuovi casi: quindi il numero dei casi diminuisce per il quarto giorno consecutivo. Durante l'intero periodo dell'epidemia in Russia, sono stati registrati 739.947 infetti da coronavirus, di cui oltre 11.614 sono deceduti e 512.825 sono guariti.

Nel mondo, secondo la John Hopkins University, il numero di pazienti con COVID-19 ha superato i 13 milioni, di cui almeno 573.000 sono deceduti. Tra i paesi più sensibili al virus, secondo la Johns Hopkins University, ci sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e l'India. La Russia è sulla quarta linea, seguita da Perù, Cile, Messico, Gran Bretagna, Sudafrica, Iran, Spagna, Pakistan e Italia.
 

Correlati:

Coronavirus, nuovo Dpcm Conte: discoteche chiuse, mascherine e blocco voli
Coronavirus in Russia: 733.699 contagi (+6.537), 11.439 decessi (+104), 504.021 guarigioni (+2.960)
Coronavirus, Tajani: Ue si prepari a chiusura delle frontiere esterne
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook