20:07 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

L'ufficio dello sceriffo della Contea di Ventura, incaricata di ritrovare il corpo dell'attrice, annuncia un ritrovamento presso il luogo della scomparsa e indice una conferenza stampa nelle prossime ore.

L'ufficio dello sceriffo della Contea di Ventura ha annunciato il ritrovamento di un corpo nel lago di Piru, dove mercoledì scorso era scomparsa Naya Rivera. 

Non è stata ancora rivelata l'identità del cadavere ma la stampa americana dà praticamente già per scontato che si tratti di quello dell'attrice della serie 'Glee'. Nelle prossime ore è prevista a riguardo una conferenza stampa proprio nei pressi del lago.

​Nelle ore precedenti, a facilitare le indagini era stato il ricorso a una foto scattata dalla stessa Rivera al figlio di quattro anni Josey, che aveva permesso di identificare ulteriormente il luogo della sparizione. L'attrice era scomparsa mercoledì scorso, dopo aver affittato una barca per fare un giro con il figlio di 4 anni Josey, addormentatosi e risvegliatosi sull'imbarcazione privo della compagnia della mamma.

L'attrice americana è presumibilmente annegata accidentalmente, visto che dall'inizio delle indagini gli investigatori hanno escluso la pista del suicidio.

Il piccolo Josey è stato affidato alle cure del padre Ryan Dorsey, anche lui attore, che ne condivideva l’affidamento dopo il divorzio della coppia. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook