10:39 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La conversione di Santa Sofia in moschea (15)
233
Seguici su

I ministri degli Esteri dell'UE condannano la decisione della Turchia di riconvertire Santa Sofia da un museo a una moschea poiché potrebbe alimentare la sfiducia tra le comunità religiose, ha detto il Ministro degli Esteri dell'Unione Europea Josep Borrell.

"Una questione importante ha riguardato Santa Sofia. Il consiglio ha condannato la decisione della Turchia di convertire un monumento così emblematico in una moschea. Questa decisione alimenterà inevitabilmente la sfiducia, promuoverà una nuova divisione tra le comunità religiose e minerà i nostri sforzi di dialogo e cooperazione", ha detto Borrell in una conferenza stampa.

I ministri degli esteri dell'UE hanno appoggiato l'idea di invitare la Turchia a "riconsiderare urgentemente e invertire questa decisione", ha aggiunto.

La conversione in moschea di Santa Sofia

Venerdì il Consiglio di Stato della Turchia ha annullato un decreto del 1934, che trasformava la Basilica di Santa Sofia in un museo. Questa decisione significa che ora il sito può essere utilizzato come moschea e un decreto presidenziale ne ha decretato l'apertura per ospitare le preghiere musulmane.

Il presidente Erdogan ha detto sabato che la decisione aiuterà a continuare a costruire una Turchia forte e potente.

La decisione di convertire il sito di Istanbul in una moschea è stata accolta con forti critiche dai leader religiosi e politici di tutto il mondo. La Chiesa ortodossa russa e Papa Francesco hanno espresso il loro rammarico per la decisione.

Tema:
La conversione di Santa Sofia in moschea (15)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook