10:19 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 04
Seguici su

Nello Stato indiano del Rajasthan, una neonata, che i medici aveano erroneamente dichiarato deceduta, si è messa a piangere al suo funerale, riporta il Times of India.

Secondo la testata, l'infermiera che aveva assistito al parto aveva dichiarato la bambina morta, dopo di che l'aveva coperta con un sacchetto di plastica e l'aveva consegnata alla madre per la sepoltura.

Quando i parenti della neonata si stavano preparando per il funerale, la bambina improvvisamente è scoppiata a piangere. Suo padre ha chiamato immediatamente un'ambulanza, ma i dottori sono arrivati solo dopo un'ora e mezza. A quel punto le condizioni della bimba erano gravi ed è poi effettivamente deceduta.

La famiglia della neonata deceduta ha accusato il personale ospedaliero di negligenza. I medici respingono le accuse, sostenendo che i parenti hanno portato via la bimba senza aspettare il certificato di morte, riporta il Times of India.

Correlati:

Iran, sgominata una banda che vendeva neonati su Instagram
Neonato di sei settimane muore in GB è la più giovane vittima del coronavirus
Coronavirus, neonato è la persona più giovane al mondo positiva al virus - Regno Unito
Tags:
Società, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook