04:18 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
478
Seguici su

Andrzej Duda confermato presidente della Polonia con il 51,21% delle preferenze rispetto al 48,79% ottenuto dallo sfidante Rafal Trzaskowski.

Andrzej Duda si conferma presidente della Polonia con il 51,21% dei voti e batte lo sfidante Rafal Trzaskowski che ha ottenuto il 48,79% dei voti.

I dati si riferiscono ad uno spoglio ancora in corso ma quasi del tutto ultimato, lo spoglio è infatti giunto al 99,7%.

“Voglio ringraziare tutti quelli che hanno votato per me” ha detto Duda non appena appresa la notizia del risultato a suo favore.

Al voto per le presidenziali in Polonia si è presentato il 68% degli aventi diritto, che segna una affluenza record nella storia della Polonia trattandosi di un secondo turno.

Duda proseguirà quindi il suo percorso di riforma della giustizia iniziato nel suo primo mandato (2015-2020), che è incorsa in una procedura di infrazione da parte dell’Unione Europea.

“Vincere le elezioni con quasi il 70% di partecipazione è qualcosa di fantastico”, ha detto Duda ieri sera commentando gli exit poll ed aveva aggiunto: “Voglio continuare con le politiche che ho attuato finora”.

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha comunicato attraverso un tweet che era contento dei risultati.

Correlati:

Polonia sminuisce sconfinamento soldati in Repubblica Ceca: "un malinteso"
Presidenziali in Polonia, al secondo turno sfida tra Duda e Trzaskowski
Polonia, cento scheletri di bambini con una moneta in bocca scoperti in una fossa comune
Tags:
Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook