19:46 13 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Un nuovo provvedimento allo studio da parte dell'amministrazione americana intende impedire il rinnovo dei visti per gli studenti stranieri.

Lo stato della California è sul piede di guerra nei confronti di Donald Trump e della sua amministrazione.

Oggetto del contendere il provvedimento con cui la Casa Bianca ha intenzione di impedire il rinnovo dei visti agli studenti stranieri, costretti a seguire i corsi online a causa del Covid-19.

Ad annunciare l'azione legale è stato il procuratore generale dello stato, Xavier Becerra, che è intervenuto nella giornata di ieri nel corso di una videoconferenza con il Cancelliere della comunità degli atenei californiani Eloy Ortiz Oakley e il Cancelliere universitario della California Timothy White:

"L'amministrazione Trump deve vergognarsi per stare rischiando non solo l'opportunità formativa di studenti che si sono meritati di andare al college, ma ora anche la loro salute e il loro benessere. Non succederà finché ci saremo noi", ha incalzato Becerra, come riporta Usa Today.

Con questa saranno in totale 86 gli esposti da parte dello stato della California contro l'amministrazione Trump, ha quindi aggiunto Becerra.

Nei giorni scorsi per lo stesso motivo era stata annunciata un'azione legale anche da parte dell'università di Harvard e del Mit di Boston.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook