07:40 26 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Nella notte i 50 migranti a bordo della nave cargo Talia sono sbarcati dopo sei giorni a Malta.

La nave cargo Talia, battente badniera libanese, si trovava da sei giorni in attesa di un porto per sbarcare con 52 migranti a bordo a 2,5km da Malta.  

L'annuncio è arrivato da Alarm Phone, piattaforma che riceve SOS dai barconi in difficoltà nel Mediterraneo, che su Twitter ha aggiunto:

"Dopo giorni di vergognosa attesa a largo di Malta stanno finalmente sbarcando i profughi salvati dalla nave mercantile #Talia52. Grazie al capitano e all'equipaggio che hanno dato una lezione di umanità ai governi europei"

Il capitano della nave, Mohammad Shaaban, aveva dichiarato sul Manifestao che le condizioni dei migranti a bordo erano in peggioramento, sostenendo che avrebbe annunciato lo stato d'emergenza, perché le scorte di cibo e di medicine a bordo stavano per esaurirsi.

"Le autorità maltesi non fanno scendere queste persone, abbiamo bisogno di aiuto. I migranti sono in condizioni difficili, stanno soffrendo molto. Due sono stati fate sbarcare per il terribile stato di salute, ma anche gli altri 50 non stanno bene", aveva detto ieri nell'intervista con "Il Manifesto".

Sempre nell'intervista col Manifesto il capitano aveva dichiarato di aver stipato i migranti sul ponte numero sei, quello in cui si trasportano gli "animali" perché sul ponte in alto "era troppo pericoloso: c'erano onde alte e avevo paura che le persone cadessero in acqua".

Correlati:

Migranti, 425 migranti sbarcano a Malta dopo una rivolta esplosa a bordo
Migranti, Malta è stufa delle "parole di simpatia" e chiede più ricollocamenti in altri paesi
Germania pronta ad accogliere migranti sbarcati in Italia e a Malta
Tags:
Nave
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook