14:38 09 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Martin Beck, un cittadino russo ucciso vicino a Vienna sabato, proveniva dalla Repubblica Cecena, secondo il portavoce della Procura di Korneuburg Friedrich Koehl.

L'uomo è stato ucciso a Gerasdorf bei Wien, una città nel distretto di Korneuburg, non lontano da Vienna, nella notte di sabato.

Anche i due sospettati dell'omicidio sono ceceni, ha detto Koehl. Secondo il rappresentante della procura, i sospetti, attualmente detenuti, hanno rifiutato di parlare con la polizia o il giudice.

In precedenza la polizia austriaca aveva dichiarato di aver arrestato due sospetti ma si era rifiutata di fornire ulteriori dettagli.

Secondo precedenti resoconti dei media austriaci, un richiedente asilo di origine cecena è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco nella città di Gerasdorf bei Wien alle 19.30 circa di sabato sera. Schwarzenecker ha dichiarato che il sospetto sicario è stato arrestato due ore dopo vicino alla città di Linz.

Correlati:

Austria, nuovo focolaio in una chiesa: scuole chiuse per coronavirus
Gp d'Austria, la pole va a Bottas. Male le Ferrari
Fase 3, oggi anche l'Austria riapre i confini con l'Italia
Tags:
Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook