06:54 15 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Per i meteorologi giapponesi quelle abbattutesi sull'isola di Kyushu sono precipitazioni di un'intensità mai vista prima.

Almeno 75.000 persone sono state evacuate a Kunamoto e Kagoshima in seguito ad allagamenti, frane e smottamenti causate dalle piogge torrenziali che si sono abbattute sull'isola di Kyushu, in Giappone.

Lo riporta il quotidiano The Japan Times, segnalando decine di persone rimaste senza un luogo dove andare e almeno tredici dispersi.

L'agenzia metereologica giapponese ha fatto salire il livello di allerta al massimo per "delle piogge torrenziali mai viste prima".

Sull'isola sono attive diverse squadre della protezione civile nazionale per favorire l'evacuazione della popolazione.

Le violente precipitazioni hanno fatto finire sott'acqua interi quartieri nelle due città, come è possibile osservare dalle fotografie pubblicate sui social network da alcuni utenti

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook