22:50 12 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
221
Seguici su

L'Europa è al il primo posto per consumo di alcol nel mondo, secondo il rapporto "Prezzi dei prodotti alcolici nella Regione europea" redatto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Uno studio pubblicato oggi dall'Ufficio europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili dell'OMS, analizza l'impatto dei prezzi sul consumo di alcol nei Paesi della regione europea dell'Oms, compresa la Russia.

"L'alcol è una delle principali cause del peggioramento della salute, disabilità e morte prematura nella regione, che è al primo posto nel mondo in termini di consumo di alcol. Vale principalmente sulle persone in età lavorativa", si afferma nel rapporto.

Nella regione europea l'alcol è indicato come causa di morte per 1 decesso su 4 di persone di età compresa tra 25 e 29 anni, inoltre è il fattore di rischio principale per le persone di età compresa tra 15 e 49 anni.

Secondo gli autori del rapporto, questo problema di salute richiede una soluzione urgente.

"Questo è un fattore che impedisce lo sviluppo economico. L'alcol diventa inoltre un ulteriore onere finanziario per la società e le sue conseguenze per i sistemi sanitari e la giustizia penale spesso superano i benefici delle entrate fiscali sui prodotti alcolici", afferma lo studio.

Il rapporto prevede inoltre che "il consumo complessivo di alcol nella regione europea dell'Oms dovrebbe rimanere praticamente invariato per almeno i prossimi dieci anni".

Tags:
organizzazione mondiale della sanità, OMS, Società, Salute, Medicina, alcolismo, alcol
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook