03:54 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 17
Seguici su

Diversi media riferiscono che si sono sentite diverse esplosioni vicino a piazza Tajrish nella capitale iraniana.

Alcune persone hanno condiviso video sui social network di un edificio in fiamme: si tratterebbe dell'ospedale Sina Athar.

Secondo Khabar online, ci sarebbero almeno 13 vittime.

Il direttore del servizio di ambulanze della capitale iraniana Peyman Saberian, ha confermato all'agenzia Fars che sono morte 13 persone, aggiungendo allo stesso tempo che i feriti sono 6.

​Commentando l'incidente, Jalal Maleki, portavoce dei vigili del fuoco di Teheran, ha dichiarato, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Tasnim, che un incendio si è diffuso in un ospedale della capitale iraniana.

Secondo l'agenzia iraniana Fars News, in base alle prime ricostruzioni le esplosioni all'interno dell'ospedale potrebbero essere state provocate da bombole d'ossigeno.

L'esplosione è avvenuta nei piani sotterranei dell'edificio, dopodichè il fumo è risalito in superficie. Sempre secondo l'agenzia Fars, i vigili del fuoco sono riusciti a localizzare l'incendio.

L'incidente arriva diversi giorni dopo una grande esplosione avvenuta nella zona orientale della capitale iraniana.

Tags:
Esplosione, Teheran, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook