17:59 12 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
1120
Seguici su

Giudicato in un caso di lavoro fittizio, François Fillon è stato condannato dal tribunale penale di Parigi lunedì 29 giugno.

L'ex primo ministro francese François Fillon è stato dichiarato colpevole dal Tribunale penale di Parigi lunedì 29 giugno, di appropriazione indebita di fondi pubblici in uno scandalo di lavori fittizi, mentre sua moglie Pénélope è stata anche processata per complicità e occultamento di appropriazione indebita fondi pubblici.

Anche il terzo imputato coinvolto in questo caso, l'ex deputato di Marc Joulaud, è stato dichiarato colpevole.

Gli avvocati della difesa hanno chiesto di riaprire il procedimento penale, ma hanno avuto risposta negativa.

Le condanne

François Fillon è stato successivamente condannato a cinque anni di carcere, tre dei quali sono stati sospesi. Inoltre, dovrà pagare una multa di 375.000 euro e non potrà essere eletto per 10 anni.

Da parte sua, Marc Joulaud è stato condannato a tre anni di reclusione, a un'ammenda di 20.000 euro e a cinque anni di ineleggibilità.

A sua volta, Pénélope Fillon ha ricevuto una pena detentiva sospesa di tre anni e una multa di 375.000 euro.

Di conseguenza, i coniugi Fillon e il loro co-imputato Marc Joulaud sono stati condannati a rimborsare all'Assemblea nazionale più di un milione di euro.

La coppia Fillon ha fatto appello contro la loro condanna, secondo quanto dichiarato dai loro avvocati, citati dall'AFP.

Correlati:

Sondaggio, elezioni Francia: Le Pen e Fillon al secondo turno
Fillon: la Crimea è storicamente russa
Fillon: proporrò iniziativa diplomatica per coalizione anti-terrorismo internazionale
Tags:
Francois Fillon
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook