20:38 12 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

La direttrice del portale sui gadget tecnologici DGL.ru Ludmila Murzina ha discusso con Sputnik se davvero gli auricolari con filo non durano molto a lungo.

Gli auricolari con fili sottili possono essere di breve durata, ma non è scontato. Semplicemente le cuffie, come qualsiasi altra cosa, richiedono una buona cura. E ovviamente prima di tutto occorre scegliere un prodotto di alta qualità, ha detto a Sputnik Ludmila Murzina, direttrice del portale dedicato ai gadget tecnologici.

"Non tutte le cuffie si rompono molto rapidamente, molti le riescono ad usare felicemente per anni. Più i fili sono sottili, più è probabile che si rompano. Ma non direi che questa è una regola generale. Consigli: cercare di non gettare le cuffie ovunque, in modo che una sedia non li schiacci, se siete in ufficio, non bisogna attorcigliare i fili e serve scegliere prodotti affidabili. In questo modo dureranno a lungo", ha detto l'esperta.

Per evitare che i fili delle cuffie si rompano quando provi a metterle, si possono utilizzare dispositivi speciali, consiglia Ludmila Murzina.

"Se legate i fili con un fiocco, non è una buona idea, perché possono sfilacciarsi e rompersi. Ma ci sono dispositivi di fissaggio speciali che li piegano in modo ordinato. Se li usi, puoi accorciare i fili e renderli più comodi. Oppure, se danno fastidio questi problemi è più facile generalmente rinunciare agli auricolari cablati e acquistare quelli wireless".

L'ultimo consiglio è come scegliere un buon produttore per una persona che ne capisce poco.

"Se ci riferiamo solamente alla qualità delle cuffie, ha senso concentrarsi sulle recensioni. Ma bisogna capire che chiunque faccia le recensioni passa poco tempo con queste cuffie ed è improbabile che apprezzi realmente la loro resistenza all'usura. Se vuoi controllare quanto sono saranno affidabili, vale la pena leggere le recensioni degli utenti. Se molte persone scrivono che le cuffie si rompono rapidamente, probabilmente ha senso scegliere un altro produttore", ha affermato Murzina.

Tags:
Smartphone, Tecnologia, Società
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook