02:48 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
La morte di George Floyd (92)
0 22
Seguici su

Una persona è morta e un'altra è rimasta ferita in una sparatoria durante le proteste nella città americana di Louisville, ha dichiarato il dipartimento di polizia della città (LMPD) in una nota.

"Verso le 21:00 (12:00 di domenica), sono stati uditi degli spari a Jefferson Square Park. Un uomo è morto sulla scena. Poco tempo dopo, abbiamo ricevuto la notizia di un'altra vittima di sparatorie nella Hall of Justice. Quella persona è stata portata all'ospedale universitario con lesioni non mortali", si legge nella nota, pubblicata su Facebook.

Secondo il quotidiano Courier-Journal, le proteste per le sparatorie della polizia di Breonna Taylor sono in corso nel parco cittadino da settimane.

L'LMPD ha osservato nella dichiarazione che Jefferson Square Park sarebbe rimasto chiuso per diverse ore.

Il 13 marzo, Taylor, 26 anni, è stata uccisa a colpi d'arma da fuoco dalla polizia a casa sua mentre gli agenti entravano per eseguire un mandato di perquisizione contro il suo ex fidanzato.

La morte di Taylor, George Floyd a Minneapolis e altri afroamericani è servita da catalizzatore per delle proteste violente negli Stati Uniti e nel mondo, complete di aggressioni contro la polizia e i civili, nonché atti di vandalismo, incendio doloso e saccheggi.

Gli incidenti hanno anche amplificato le chiamate degli attivisti negli Stati Uniti per il defunding dei dipartimenti di polizia e il reindirizzamento di fondi verso altre aree per aiutare le comunità, come l'istruzione e l'edilizia abitativa.

Tema:
La morte di George Floyd (92)

Correlati:

In Kentucky trovata bottiglia di whisky del 1936 durante demolizione statua Jefferson Davis
Esplode gasdotto in Kentucky, Stati Uniti - Video
Tags:
Polizia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook