22:35 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
12715
Seguici su

Ancora tafferugli nella capitale americana, dopo che i manifestanti hanno cercato di abbattere la statua di un ex presidente dell'Ottocento.

La polizia di Washington è stata costretta a rimuovere delle corde legate da un gruppo di manifestanti attorno alla statua di Andrew Jackson.

Gli agenti delle forze dell'ordine sono stati costretti ad usare dello spray al peperoncino per disperdere la folla che si era radunata nei pressi della Casa Bianca.

La statua ritrae il generale Jackson, il quale guidò le forze armate degli USA durante la battaglia di New Orleans nel 1815, venendo in seguito eletto presidente nel 1829 e rimanendo in carico fino al 1837.

Jackson fu inoltre protagonista di una delle tragedie della storia degli Stati Uniti, ovvero la deportazione di cinque tribù di nativi americana nella cosiddettà Via delle Lacrime.

Le immagini della protesta sono state riprese da diversi utenti dei social network e pubblicate nelle stesse ore.

​Le dimostrazioni sono scoppiate negli Stati Uniti in seguito all'uccisione di George Floyd da parte di un agente della polizia di Minneapolis alla fine dello scorso mese di maggio.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook