00:43 20 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

L'amministratore delegato Carsten Spohr ha dichiarato che Lufthansa cercherà di evitare il blocco dei voli e un'insolvenza prima di uno scontro tra il maggiore azionista della compagnia aerea e il governo tedesco per i termini di un salvataggio di 9 miliardi di euro.

Lufthansa è stata duramente colpita da quella che dovrebbe essere una lunga crisi dei voli a causa della pandemia di coronavirus, costringendola a cercare un salvataggio.

L'azionista miliardario Heinz Hermann Thiele incontrerà lunedì il ministro dell'economia Peter Altmaier per discutere le sue obiezioni al salvataggio appoggiato dallo Stato. Questo è quanto una fonte vicina alla trattativa ha dichiarato a Reuters.

In alternativa alla diretta partecipazione del governo nel salvataggio di Lufthansa, Thiele ha proposto una partecipazione indiretta attraverso la banca di sviluppo tedesca di proprietà statale KfW.

In una lettera ai dipendenti, l'Amministratore delegato Spohr ha affermato che la compagnia aerea ha avuto intense discussioni con il governo e i grandi azionisti che avevano "il chiaro obiettivo di trovare una soluzione soddisfacente per la nostra società e tutti i partecipanti prima di giovedì", quando si terrà una riunione straordinaria degli azionisti.

Esprimendo il suo desiderio di evitare il blocco dei voli o un'insolvenza, ha inoltre dichiarato: "Sono sicuro che questo è un obiettivo condiviso da tutte le parti in causa".

La settimana scorsa Lufthansa ha avvertito che la mancata garanzia dell'approvazione degli azionisti per il salvataggio potrebbe costringerla a chiedere la protezione dai creditori ai sensi della legge tedesca in materia di insolvenza.

Il salvataggio richiede il supporto di oltre i due terzi degli azionisti. Thiele, che detiene il 15,5% delle azioni di Lufthansa, si oppone allo stato tedesco garantendosi una quota del 20% e acquisendo posti nel suo consiglio di sorveglianza.

Spohr ha dichiarato che gli azionisti che rappresentano il 38% del capitale della società si sono registrati per il voto, ponendo a Thiele un veto effettivo qualora non approvi l'accordo proposto.

Lufthansa pagherà gli stipendi di giugno lunedì, ha aggiunto Spohr nella lettera.

Lufthansa e il ministero delle finanze tedesco hanno rifiutato di commentare l'incontro mentre è stato possibile raggiungere Thiele per un commento. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook