15:26 25 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Khairi Saadallah, residente a Reading, ha accoltellato a morte 3 persone e ferito molti altri sabato in quello che le autorità stanno trattando come un atto terroristico. Ecco cosa si sa di lui al momento.

Si ritiene che il sospetto accoltellatore di Reading è un richiedente asilo proveniente dalla Libia.

  • Secondo il Telegraph, l'uomo è stato identificato come Khairi Saadallah. Secondo quanto riferito, è arrivato in Gran Bretagna diversi anni fa. Un articolo della Reuters, con riferimento a fonti nella sicurezza britannica, ne conferma l'identità.
  • Sky News riferisce che il sospetto è stato in carcere per un "reato  leggero di violenza".
  • Un portavoce della National Association of Probation Officer ha confermato che era noto alle forze dell'ordine, il che significa che era considerato un trasgressore della legge ad alto rischio.
  • Era emerso che aveva gravi problemi di salute mentale.
  • Il capo della polizia antiterroristica britannica Neil Basu ha dichiarato che ha 25 anni. È stato arrestato sabato ed è ancora in stato di fermo. Le autorità indagano gli accoltellamenti come un attacco terroristico.
  • Basu ha escluso legami con le proteste del movimento Black Lives Matter avvenute poche ora prima nel parco prima dell'attacco.
  • La polizia afferma che non ci sono prove che fanno pensare che l'attentatore abbia avuto complici e attualmente la polizia non sta ricercando nessuno.
  • Il motivo alla base dell'attacco non è ancora chiaro, anche se si ipotizza che i problemi mentali siano il "fattore principale".
  • La polizia ha fatto irruzione nell'appartamento del sospetto nella vicina Basingstoke Road sabato notte e ha sequestrato una grande sega circolare.

Sabato sera, un uomo di 25 anni è stato arrestato per sospetto omicidio a seguito di accoltellamenti in un parco di Reading, 65 km a ovest di Londra.

Secondo i testimoni, un uomo si è avvicinato a un gruppo di una decina di persone in un parco e ha iniziato ad accoltellarle.

Il primo ministro Boris Johnson ha definito l'incidente "spaventoso". All'inizio della giornata, ha tenuto un incontro con funzionari della sicurezza, polizia e ministri per essere aggiornato sulle indagini sull'attentato.

Tags:
Giustizia, Libia, crisi in Libia, Terrorismo, Attentato, Regno Unito
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook